Home / CIBO / PURIFICATORE D’ACQUA PER CASA e BONUS DEPURATORI – Akwa Top di Unitekno

PURIFICATORE D’ACQUA PER CASA e BONUS DEPURATORI – Akwa Top di Unitekno

Erogatore d’acqua per la casa e bonus depuratori, in questo video parliamo del modello Akwa Top di Unitekno, un depuratore d’acqua per casa o ufficio che è possibile acquistare con il Bonus depuratori.

Se decidi di acquistare un depuratore d’acqua per la casa o l’ufficio, è importante prestare attenzione ad alcune caratteristiche del prodotto per scegliere il migliore in base alle tue esigenze.

L’acquisto di un depuratore d’acqua, oltre a permetterci di bere acqua pura e sana, porta con sé diversi benefici:

  • Possiamo dimenticarci di acquistare acqua al supermercato
  • Diminuire i rifiuti plastici a favore dell’ambiente
  • Dire addio a quel fastidioso gusto di cloro dell’acqua del rubinetto
  • Avere sempre a disposizione acqua naturale, refrigerata o gassata in base alle nostre esigenze
  • Eliminare il problema di stoccaggio dell’acqua in casa o nel frigo durante l’estate
  • Non dover più portare casse di acqua per le scale

I vantaggi non finiscono certo con questo breve elenco, per questo è opportuno valutare l’acquisto di un depuratore d’acqua, soprattutto in questo momento, e acquistare un modello come Akwa Top di Unitekno potrebbe essere la scelta migliore (scopri più informazioni: https://bit.ly/erogatoreacqua).

Il depuratore Akwa Top di Unitekno è progettato e realizzato nello stabilimento dell’azienda, sito in Umbria, in provincia di Perugia. Si tratta quindi di un prodotto completamente Made in Italy.

Unitekno è un’azienda italiana, nata nei primi anni ’80 che produce beni per la cura della casa e il benessere delle persone, preservando l’ambiente in cui esse vivono.

Il rispetto dell’ambiente è infatti da sempre un obiettivo che l’azienda persegue con grande impegno, a partire dai prodotti che progetta e realizza: generatori di vapore che eliminano l’uso di detergenti chimici dalla pulizia e depuratori d’acqua che riducono i rifiuti plastici.

Il depuratore Akwa Top, può essere utilizzato in due modi, potete decidere se collegarlo alla rete idrica di casa o usarlo con il capiente serbatoio di oltre 4,5 litri posto nella parte superiore, come abbiamo fatto noi nel video.

Con la prima soluzione è necessaria una semplice procedura che implica l’inserimento di un rubinetto a “T” sull’attacco dell’acqua.

Nel secondo caso invece, non è necessario alcun collegamento, è sufficiente attaccare l’apparecchio ad una presa di corrente come un qualunque elettrodomestico, attraverso un’installazione fai da te, senza buchi o modifiche in cucina.

In questo modo è possibile utilizzare il depuratore Akwa Top anche quando non c’è possibilità di collegarsi alla rete o portarlo con sé in una casa al mare o in montagna.

Akwa Top eroga 3 tipologie di acqua per soddisfare le esigenze e i gusti di tutta la famiglia:

  • acqua naturale a temperatura ambiente
  • acqua naturale fredda
  • acqua frizzante

Quando acquistiamo un depuratore per l’acqua, è importante prestare attenzione anche alla tipologia di filtraggio che viene utilizzata per purificare l’acqua.

Il sistema di filtraggio usato nel modello Akwa Top di Unitekno è la microfiltrazione che avviene attraverso un filtro a carboni attivi e ioni d’argento posizionato all’interno dell’erogatore. Il filtro elimina il cloro e tutti quei contaminanti che possono essere presenti nell’acqua di rete e che ne condizionano il gusto e la qualità (pesticidi, idrocarburi, metalli pesanti ecc.). A differenza dei sistemi cosiddetti a osmosi, la microfiltrazione lascia intatti i sali minerali e tutte le sostanze benefiche presenti nell’acqua.

Un altro fattore da tenere in considerazione è lo spazio occupato dal depuratore d’acqua: è opportuno scegliere un depuratore con un ingombro minimo come quello di Akwa Top che in larghezza raggiunge soltanto 23 cm lasciando spazio alle tante altre cose che teniamo solitamente in cucina (frullatore, macchina del caffè ecc.), sviluppandosi soprattutto in altezza e profondità (47 cm circa).

Grazie ai pannelli colorati disponibili in ben 7 diversi colori, si adatta perfettamente a qualunque ambiente e stile (scopri più informazioni: https://bit.ly/erogatoreacqua).

Oltre alla praticità è importante valutare i vantaggi del punto di vista ambientale: grazie ad Akwa Top si producono meno rifiuti plastici, facendo un favore anche al nostro Pianeta.

Infine l’acqua di Akwa Top è un’acqua pura e sana.

L’Italia è il secondo paese al mondo per consumo di acqua in bottiglia. Questo è dovuto al fatto che l’acqua di rete pur essendo più buona e più controllata di quella in bottiglia (la legge richiede per l’acqua di rete controlli quotidiani, per quella in bottiglia controlli ogni 5 anni), ha sapore di cloro. Inoltre, l’obsolescenza delle tubature spinge gli utenti ad acquistare acqua in bottiglia ritenendola migliore.

Sappiamo però che questa presenta diverse criticità: le bottiglie, infatti, vengono trasportate anche per molti km all’interno di tir dove le temperature possono essere estremamente elevate, sono stoccate spesso all’esterno sotto al sole e i materiali di cui sono fatte possono rilasciare microplastiche  (uno studio della Fredonia State University di New York ha rivelato che nel 93% delle acque in bottiglia ci sono 325 particelle di microplastica per litro rilasciate dal tappo in PET) https://www.focus.it/scienza/salute/acqua-in-bottiglia-con-plastica

Acquistare un depuratore d’acqua è quindi una buona scelta, soprattutto in questo periodo, grazie al Bonus depuratori (scopri più informazioni: https://bit.ly/erogatoreacqua).

Si tratta di una misura introdotta con la legge di Bilancio n. 178 approvata il 30 dicembre 2020. Ai commi 1087 e 1088 prevede per chi acquista un erogatore di acqua dal 01 gennaio 2021 al 31 dicembre 2022 una detrazione fiscale del 50%, fino a 1.000 euro di spesa per i soggetti privati e fino a 5.000 euro di spesa per le attività commerciali.

Quindi dal 01 gennaio 2021 presentando la fattura di acquisto e un modulo scaricabile nel sito dell’Agenzia delle Entrate si può recuperare fino a 500 euro nel 2022, nella dichiarazione dei redditi o tramite F24.

Un altro vantaggio del depuratore Akwa Top è che non richiede vincoli di manutenzione. L’erogatore viene già venduto con la prima fornitura di filtro e di CO2 per l’acqua frizzante.

Il filtro deve essere sostituito una volta l’anno, semplicemente svitando quello da cambiare e riavvitando il filtro nuovo (procedura molto semplice spiegata sia nel manuale che in appositi video tutorial su youtube).
Stessa cosa per la bombola di CO2 già fornita con l’erogatore e sostituibile in pochi passaggi (l’erogatore è compatibile anche con bombole ricaricabili).

Se volete ricevere maggiori informazioni in merito all’acquisto del depuratore d’acqua potete visitare le pagina: https://bit.ly/erogatoreacqua

Prova a guardare

OFFERTE AMAZON PRIME DAY ultimo giorno NON FARTELE SCAPPARE

OFFERTE AMAZON PRIME DAY ultimo giorno NON FARTELE SCAPPARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *